Il finanziere 44enne, noto come “truffatore seriale, è stato bloccato all’alba nel centro di Como. È accusato di aver approfittato delle condizioni di salute critiche della donna, facendosi consegnare 130 mila euro. Il caso era stato denunciato dalle “Iene»

fonte: https://milano.corriere.it/19_giugno_12/alessandro-proto-nuovo-carcere-truffata-donna-malata-cancro-f15f0dae-8cdf-11e9-98ba-037337dafe50.shtml