La misura di sicurezza detentiva è assimilabile al carcere. In pratica è stata dichiarata la “delinquenza abituale» del boss, per una serie di violazioni che ha commesso mentre era in libertà vigilata a casa sua

fonte: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/18_luglio_10/minacce-cronisti-casa-lavoro-boss-rocco-papalia-detenzione-perde-liberta-vigilata-7c86a50e-842b-11e8-a3ad-a03e04fe079c.shtml