Il primo corso di laurea in Campania in scienze gastronomiche e il primo in assoluto dedicato al mediterraneo. Stamane presso il galoppatoio monumentale della Reggia di Portici è stato presentato a studenti e curiosi il corso di laurea triennale in Scienze Gastronomiche Mediterranee del dipartimento di Agraria.

Presente il ministro per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca Marco Bussetti e Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania.

Una iniziativa che si integra con lo sforzo di valorizzazione di tutto il comparto agroalimentare della Campania, così Vincenzo De Luca accoglie l’iniziativa: “abbiamo rilanciato in grande la presenza vinicola al Vinitaly di Verona avendo una presenza coordinata di tutti i produttori campani, abbiamo avuto per iniziativa della Regione il riconoscimento UNESCO come patrimonio dell’umanità dell’arte della Pizza Napoletana, da anni sono in corsi iniziative per valorizzare la dieta mediterranea”.

Questo corso di laurea permette di creare nuovi professionisti, non solo strettamente nel settore enogastronomico, anche in campo aziendale ed economico per far crescere tutta la regione e i suoi prodotti di eccellenza.