Tra tessuti preziosi e scintillanti, non mancano i riferimenti religiosi e gli omaggi al “Gattopardo» e alla “Dolce Vita». In passerella soltanto modelli professionisti

fonte: https://www.corriere.it/moda/sfilate/uomo/19_gennaio_12/dolce-gabbana-sfilata-il-presentatore-il-sogno-eleganza-5f1dbcac-1673-11e9-9ac5-fed6cf5dadce.shtml