Panoramica Stadio San Paolo, terreno di gioco Napoli 28-02-2017 Stadio San Paolo Football Campionato Serie A 2016/2017 Napoli - Visita Stadio San Paolo in occasione dei lavori Foto Cesare Purini / Insidefoto

La notizia di stamattina è che lo Stadio San Paolo è salvo. La Regione Campania, infatti, durante la cabina di regia per le Universiadi del 2019 che si svolgeranno dal dal 3 al 14 luglio 2019 ha stato formalizzato il passaggio di ulteriori 15 milioni di euro per rendere più dignitoso e moderno l’impianto di Fuorigrotta.

A tal proposito, la Cabina di Regia ha approvato il Piano degli interventi: per la parte infrastrutturale – 57 impianti sportivi di cui 36 da utilizzare per competizione e 21 per allenamenti – l’investimento complessivo è di €127.107.177. In particolare, sono state appostate per lo stadio San Paolo, oltre alle somme già previste per la pista di atletica, gli impianti di illuminazione e audio/video, le somme inizialmente destinate allo stadio Collana, per il quale non è più previsto l’utilizzo per le Universiadi, a seguito dell’affidamento dell’impianto a privati. In particolare per il San Paolo sono stati aggiunti €1.170.000 per la riqualificazione dei servizi igienici e € 14.402.888,06 per riqualificazione e messa a norma.

Per la parte riguardante i beni e i servizi delle Universiadi l’importo è di €129.792.823. Il centro di accreditamento principale verrà realizzato all’aeroporto di Capodichino, mentre alla Mostra d’Oltremare verrà ubicato il Media Press Center.

Una buona notizia per lo stadio San Paolo di Napoli che può usufruire di questo grande evento mondiale per essere fruito e goduto in seguito da tutti i napoletani