Pescara - Polizia

Spari davanti a un bar questa notte in via Botteghelle. Periferia Nord est di Napoli, è tardi quando due uomini con il casco integrale cominciano a sparare di fronte a un bar c’è il figlio di uno dei boss del clan Mazzarella.

Il figlio del capoclan e gli altri si sono rifugiati nel bar. Il passeggero è sceso e ha continuato a sparare contro l’esercizio commerciale, facendo andare in frantumi la vetrina. Una scheggia di vetro ha ferito uno dei clienti, altri proiettili si sono conficcati dentro una Smart parcheggiata all’esterno.

Ancora un innocente che rischia la vita per problemi di criminalità organizzata a Napoli.